Contenitori Fai Da Te per i germogli: NON usate giornali

A nessuno piace mangiare inchiostro

Di Claudio, 02/06/2021
Ci sono tante soluzioni artigianali per create dei "vasetti" biodegradabili in cui far germogliare i semi per poi piantarli in giardino col suddetto vasetto, che si sfaldera' rapidamente grazie a pioggia, insetti e alla crescita delle radici della piantina. Una delle soluzioni piu' popolari, a giudicare dai suggerimenti che si trovano online, e' quella con i giornali:un bel vasetto fatto con una pagina di La Stampa o del Corriere, ci metti dentro terriccio e uno o due semi, e quando il germoglio ha due foglie (meglio, quattro) fai un buco nel terreno in giardino e ci piazzi l'intero ambaradan.

Sembra una bella idea per fare riciclaggio creativo (upcycling) per produrre parecchi vasetti con un solo giornale. Ma i giornali, pur fatti di carta, non sono interamente organici: la carta viene trattata con prodotti chimici, e l'inchiostro - usato per il testo ma anche per le immagini e i grafici - finira' nel terreno e nelle vostre piante, e quindi nei pomodori, nell'insalata, nelle carote e nei cavoli che coltivate. Voi MANGERETE quell'inchiostro, se userete dei vasetti fatti con pagine di giornale.

Vi suggeriamo quindi di ricorrere a soluzioni alternative: contenitori per uova in cartoncino o rotoli di carta igienica, per esempio, anche se e' difficile sapere se questi oggetti subiscono lavorazioni capaci di renderli tossici.

Contenitori Fai Da Te per i germogli: NON usate giornali

Argomenti: Riciclaggio creativo, salute, fai da te
Data: 02/06/2021 alle 07:39
©2021 Il Mio Giardino. La riproduzione integrale di quest'articolo e' vietata.
Claudio

L'autore: Claudio

Vivo in Inghilterra, scrivo codice, faccio foto, cammino in montagna e in collina.


Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato

Domanda di verifica


Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Questa domanda à per verificare che tu sia umano.